• 250 g di cannellini
  • 1 porro
  • 1 gambo di sedano
  • mezzo bicchiere di olio evo + due cucchiai
  • 1 pezzetto di peperoncino
  • 1kg e mezzo di cozze
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • uno spicchio di aglio
  • uno spruzzo di vino bianco

Questo è un piatto molto saporito. I cannellini si sposano alla perfezione con le cozze. E fà pure la sua figura, il che non guasta.

Preparazione:

  1. in una pentola con acqua fredda fate cuocere i fagioli ammollati precedentemente per tutta la notte. Fate stufare in due cucchiai d’olio il porro e il sedano tagliati a cubetti. Aggiungete i cannellini con un po’ dell’acqua di cottura, (tenete da parte il resto che potrebbe servire in seguito) fatte insaporire bene.
  2. in una padella capiente mettete un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio, un pezzetto di peperoncino fresco, (senza semi) e fate aprire le cozze precedentemente ben lavate. Spruzzate con un goccio di vino bianco e fate evaporare. Non mettete sale, le cozze sono salate di suo.
  3. private i molluschi del guscio e teneteli al caldo, tenete il liquido di cottura, che aggiungerete ai fagioli.
  4. con un mixer a immersione frullate i fagioli, fino a ottenere una crema morbida ma non liquida, se serve, aiutatevi con l’acqua di cottura tenuta da parte. Frullate il prezzemolo con l’olio, passatelo al colino.
  5. sistemate la crema nei piatti, distribuite sopra le cozze e guarnite con l’olio al prezzemolo. Servite caldo.